Nemmeno le temperature prossime allo zero hanno fermato la voglia di divertimento e di minibasket di tutti i partecipanti al Torneo della Befana ed infatti già dal primo mattino il Torneo ha assaporato i ritmi che ci accompagneranno in questi 4 giorni.
Le prime colazioni, gli arrivi delle squadre ospiti della scuola di Limena caratterizzati dalla scelta delle brandine su cui stendere i sacco a pelo e le prime palle a due sono stati i momenti che hanno sancito l’inizio della manifestazione.
Come ogni anno la fantasia dei mini atleti ci ha strappato più di qualche sorriso: c’è chi si è presentato con coprimaglia personalizzati, un grande riconoscimento di quanto lo spirito del torneo sia coinvolgente, chi ha ingannato l’attesa tra una partita e l’altra giocando a carte a bordo campo e pure a nascondino.
Da tutti i campi coinvolti abbiamo ricevuto testimonianze di bellissimi momenti di minibasket, di partite avvincenti e di pubblico numeroso; non ci stancheremo mai di ringraziare, a costo di essere infinitamente ripetitivi, i genitori che con la loro disponibilità rendono possibile la partecipazione dei loro figli a questo torneo e tutte le persone che contribuiscono allo svolgimento delle gare: dai mini arbitri, ai refertisti per non dimenticare tutti gli addetti che rendono puliti e confortevoli gli ambienti.
Questa prima giornata ci ha sorpreso con l’arrivo in nottata di Sergio Mazza, promotore di Samburu Smile, un’organizzazione no-profit che attraverso lo sport, e soprattutto il nostro amato basket, mira a portare condivisione di cultura, valori e competenze per chi non ha la possibilità di avere i nostri privilegi a portata di mano; l’amicizia che ci lega a Sergio, giunto da Salerno e presente per i 4 giorni del torneo, ci porta a sostenere le sue iniziative sperando che questi giorni siano un momento di condivisione di questo spirito e che la gioia dei nostri mini atleti sia trasmissibile anche a chi è meno fortunato.

Enjoy the game!!!

Ready, steady, go! ultima modifica: 2019-01-02T20:08:08+00:00 da Torneo della Befana