Il Torneo della Befana è come una maratona di 42 km, e la giornata di oggi rappresenta il “muro” del 30° km; le squadre hanno già corso molto, la fatica si fa sentire, ma manca sempre meno al traguardo finale. Partenza a razzo già dalle 9.00 della mattina, con le prime semifinali che sono andate a comporre la griglia definitiva delle finali di domani 5 gennaio. A Limena la palla a due è stata anticipata dal coro “Tanti Auguri” dedicato ad Andrea di Virtus Siena per il suo compleanno, un’altra festa nella festa. Partite sempre molto equilibrate e tifo sempre più acceso hanno caratterizzato le gare della giornata denotate inoltre da ritmi altissimi e tanta qualità in campo, soprattutto nelle due semifinali tra Virtus Padova vs San Paolo Roma e Reyer Venezia vs Gladiatori Oderzo, che in una cornice di pubblico degna di campionati giovanili nazionali hanno visto prevalere rispettivamente Virtus Padova e Gladiatori Oderzo; le due squadre si sono così aggiudicate il pass per la super finalissima di domani al Pala Berta di Montegrotto, dopo due incontri all’insegna della correttezza, della sportività e dell’agonismo.
Non poteva essere una 20esima edizione anonima ed infatti, tra tutte le partite giocate, il match tra Salzano e Riviera si è risolto dopo un tempo supplementare a favore di Salzano, visto che i tempi regolamentari hanno decretato una parità assoluta nel punteggio (12 a 12 anche nei punti effettivi realizzati 26 a 26).
Tra le finali ci sarà anche un derby tutto senese, eccezionalmente in territorio neutro, per contendersi il 21esimo e 22esimo posto tra Costone Siena e Virtus Siena, società presenti in una piazza dove la pallacanestro è pane quotidiano. Nel pomeriggio di oggi ci sarà del meritato riposo per tutti: bambini, istruttori, staff, genitori e parenti che in questi giorni stanno accompagnando i ragazzi da una palestra all’altra e ai quali va il nostro più sincero grazie, solo con questa enorme disponibilità è possibile dare vita ad una manifestazione di questa portata. Nella serata di oggi, grazie all’ospitalità dell’Amministrazione Comunale di Limena, presso la Sala Teatro Falcone Borsellino, ci sarà una serata di “cinema” a cui parteciperanno tutti i bimbi delle squadre provenienti da fuori regione che soggiornano nella scuola Media Statale B.A. da Limena. Saranno proiettati tanti video di basket che sicuramente susciteranno un incredibile entusiasmo tra i piccoli atleti presenti.
Uno spazio particolare sarà dedicato per un doveroso ringraziamento all’Amministrazione del Comune di Limena per il continuo supporto fornito nel corso di questi anni alla nostra manifestazione e per gli spazi che ininterrottamente vengono concessi a questo torneo. Ospite d’eccezione della serata sarà la nostra mascotte, che oltre a portare una piccola sorpresa per tutti i bambini, darà appuntamento a tutti a domani per assistere alla finale ed alle premiazioni alle ore 15.00.

Di corsa verso la finale ultima modifica: 2018-01-04T14:08:43+00:00 da Torneo della Befana