LIMENA. Torna, come ormai consuetudine, il Torneo della Befana di minibasket. Dopo la presentazione ufficiale, avvenuta nella sede municipale di Limena, da questa mattina «via» ai primi canestri. Le gare scatteranno oggi alle 9,30 per concludersi con le finali in programma il giorno dell’Epifania, giovedì prossimo 6 gennaio, sempre nella mattinata.  La manifestazione, giunta nel 2005 alla sua settima edizione, quest’anno è riservata agli atleti della categoria «aquilotti», cioè i nati negli anni 1994-95-96. Ad organizzare l’evento, che richiama dalla provincia e da tutt’Italia più di trecento minicestisti (con dirigenti e genitori al seguito: un esercito di baskettari), il Basket Limena, che metterà a disposizione ben due palestre per le gare. Collaborano, però, anche altre società, nei cui palazzetti andranno in scena alcune partite, e cioè Piazzola sul Brenta, Villafranca Padovana e Taggì di Sotto: anche qui la prima palla a due verrà alzata oggi alle 9,30.  Anche questa volta, come già l’anno passato, saranno impegnate ben 30 formazioni, di cui molte provenienti da Padova e provincia, ma altre – come detto – giungeranno da varie località venete e quattro addirittura da fuori, cioè Mens Sana Siena, San Rocco di Siena, Pallacanestro Pontedera ed Ebro Milano.  In tutto saranno circa 360 i miniatleti che avranno occasione di divertirsi e stare insieme, senza tuttavia rinunciare ad impegnarsi nella competizione, come sempre accaduto nella storia di questo torneo. (Marcello Granato) 

Il Mattino di Padova – pag. 38 – 02/01/05

Con il «Torneo della Befana» Limena capitale del minibasket ultima modifica: 2005-01-02T19:16:30+00:00 da Torneo della Befana