Da oggi al 5 gennaio, su 9 campi della provincia di Padova (le due palestre comunali Alpi e Romero a Limena, il palasport San Domenico Savio a Mortise, le palestre Mazzetto a Noventa, Don Bosco a Camposampiero, di Taggì e Caltana, il Palacertosa a Vigodarzere e la Kioene Arena, dove giovedì 5 gennaio alle ore 15.30 è in programma la finale), si rinnova l’appuntamento con il Torneo della Befana tra i più importanti tornei di minibasket a livello nazionale.
Sono 40 in totale le formazioni della categoria Aquilotti (nati 2006-2007) partecipanti a questa 19. edizione, di cui ben 10 provenienti da fuori regione (tra cui il Cmq Arno Firenze che sarà ospitato dalle famiglie padovane del Petrarca), e 32 i miniarbitri da tutto il Veneto: Cmb Limena, San Paolo Roma società campione in carica (con le due squadre gialle e blu), Buster Vr, Inglesina Altavilla, Virtus Siena, Olimpia Camposampiero, Eagles, Cmb Marostica, Team 78 Martellago, Universo Treviso, Noventa, Virtus Padova, Reyer Venezia Granata e Oro, Nuovo Argine Vicenza, Minibasket Leoncino, Villafranca Padovana, Favaro Veneto, Robur Et Fides Varese, Carrè-Chiuppano-Zanè, US Arcella, Pro Pace Mortise, Cmb Arno, Petrarca, Spv Vignola, Jolly, Riviera, Cangurino, Gladiatori 2006, Dolphins Dolo, Vigodarzere, Cassano, Due Stelle Brugine, Endas Pistoia, I Frogs, Mba Minibasket Association, Mens Sana 1871 Siena, Redentore Este, Pol. Giovanni Masi.

Il Gazzettino – Edizione Padova – 02/01/2017

Al Torneo della Befana 40 squadre di Aquilotti ultima modifica: 2017-01-02T11:40:03+00:00 da Torneo della Befana